© 2015 Pensieri Confusi di Sabrina Fusi

I contenuti del presente sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.

24/08/2019

Per tutti gli amici immaginari.
Perché sono persone più reali che mai, fintanto che sono reali. 
Poi (forse) non lo sono più, ma restano amici. 
E meritano una filastrocca 
😊

FILASTROCCA IMMAGINARIA

Sono reale, un amico altresì

finché sono reale sono così.

Poi un bel giorno non lo son più.

Vado via io, ci sei solo tu.

Certo che esisto, come puoi dubitare?

Posso gio...

13/08/2019

Quello che il resto del mondo chiama pezzetto di carta,

il lettore accanito chiama segnalibro.

05/08/2019

Il potere terapeutico della scrittura. 
Un segno su un foglio, poi un altro, un altro e nasce un messaggio. 
Per se stessi e per gli altri. 
Non necessariamente lo stesso. 
E allora quei segni diventano autonomi, e forse un messaggio lo abbiamo dentro di noi e le parole ci aiutano solo a saperlo leggere.

14/06/2019

Per mio figlio.
Che da 18 anni mi insegna ogni cosa. 
Grazie Andrea ❤

E per tutti i bambini, che ogni giorno ci fanno crescere.

Mi hai insegnato che il tempo è veloce

ti volti e in un attimo la vita procede,

che c’è un universo in un tono di voce,

che l’amore regala tutto ciò che possiede.

Che mani piccole fanno cose grandiose,

che in un abbraccio racchiudono il mo...

11/06/2019

Ho deciso di impostare un CORSO DI LETTURA LENTA, un’alternativa ai corsi di lettura veloce che a mio parere manca. 
Nulla in opposizione, sia chiaro, ma una prospettiva altrettanto utile e troppo spesso dimenticata.
Un modo di assaporare le parole che altrimenti rischiano di essere divorate in fretta, senza gusto né efficacia energetica (e a volte, se ortog...

26/02/2019

Percorrere una crêuza e passo dopo passo, tra discese e salite, trovarsi a camminare indietro nel tempo. 
Sentirsi come a sette anni. 
Leggera, attenta a ogni foglia, a ogni pietra dei muretti a secco, a ogni gabbiano nel breve tratto di cielo. 
Piccola, ma sicura di sè. 
Tranquilla in un luogo così tranquillo. 
Spensierata. 
Bella parola: senza pensieri......

29/12/2018

Una volta una vamp del palinsesto 
fiera del suo esser diva nel contesto
con lustrini, trucco e gioielli
voleva essere come Grace Kelly
quella sciacquettosa vamp del palinsesto.

14/12/2018

C’ERA UN DOTTORE

C’era un dottore in televisione

che voleva togliere le rughe di espressione:

“Le nonne sembrano alla rabbia pronte

se non son lisce tra occhi e fronte.

Fatelo quindi per i bambini

se li volete avere vicini.”

Io mi ricordo, delle mie nonne,

tutte le pieghe di viso e di gonne,

e son ben certa, nessun sospetto,

mai avuto dubbi sul loro affetto.

In quelle...

Please reload

Benvenuti tra i miei pensiericonfusi.
Buona permanenza.
           Sabrina Fusi
Find me:
  • Facebook Social Icon
Sei sul BLOG di 

Sfoglia i mesi del Blog

Please reload

Cerca tra i post tramite argomento:

Please reload

I contenuti del presente sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.

RSS Feed